Riabilitazione della spalla dolorosa: la proposta di terapia di Overphysio

Spesso quando si avverte un forte dolore alla spalla, notturno o diurno, si tende a sottovalutare il segnale d’allarme, aspettando che passi da sé, o limitandosi ad acquistare in farmacia rimedi, quali pomate e fasce calde. Queste soluzioni sono un prezioso ausilio, ma se la rigidità alla spalla persiste, è bene rivolgersi ad uno specialista. La spalla dolorosa potrebbe essere il sintomo di un problema più complesso dell’articolazione e l’attesa a intervenire può aggravarne lo stato.

Nel nostro centro fisioterapico a Prato, mettiamo a disposizione delle persone in forma gratuita un ortopedico per l’iter di: valutazione dei sintomi della spalla durante la prima visita, prescrizione del trattamento, monitoraggio e controllo finale a conclusione del percorso riabilitativo.

In Overphysio ogni percorso terapeutico è studiato su misura per i pazienti e accompagnato da fisioterapisti esperti in trattamenti manuali e in idrokinesiterapia, ovvero fisioterapia in acqua. Nel nostro centro è presente una piscina riabilitativa riscaldata a una temperatura di 32 gradi, dove il personale sanitario lavora in immersione insieme ai pazienti, in un rapporto 1 a 1.

La mialgia (o dolore) della spalla: le cause

Il dolore alla spalla può avere diverse cause:

  • frattura, nel caso in cui la spalla abbia subito un trauma evidenziabile tramite RX, ciò può limitare la funzionalità dell’articolazione interessata;
  • lussazione, si verifica nel momento in cui la testa dell’omero fuoriesce dalla cavità della scapola (lussazione gleno-omerale), comunemente causata da un importante trauma distorsivo;
  • borsite, condizione caratterizzata dall’infiammazione della borsa subacromiale. Si tratta di una sacca di liquido posta a sostegno dell’articolazione della spalla, con lo scopo di diminuire l’attrito tra ossa, muscoli e tendini durante il movimento;
  • calcificazione, causato da un accumulo anomalo di calcio in corrispondenza della cuffia dei rotatori, una regione molto importante dalla spalla;
  • tendinite, ovvero l’infiammazione di uno dei tendini della spalla, tipico del paziente sportivo agonistico o amatoriale;
  • periartrite o capsulite, ovvero l’infiammazione e l’irrigidimento della capsula articolare, questo provoca forte dolore e importante limitazione funzionale. La capsulite rappresenta una delle patologie più dolorose e importanti della spalla,

Infine, possiamo individuare un ultimo caso: la fisioterapia per la spalla a seguito dell’installazione di una protesi. In questo caso il percorso fisioterapico è essenziale per riacquistare la completa mobilità e funzionalità. Molti pazienti operati di protesi di spalla (normale o inversa) trovano giovamento con trattamenti di idrokinesiterapia, ovvero sedute di fisioterapia in acqua.

Fisioterapia per la spalla in Overphysio

La spalla dolorosa può diventare molto invalidante, sia per il dolore che accusa il paziente, sia per la riduzione della mobilità nei casi più gravi. Le modalità di approccio sono molteplici: si può intervenire con mobilizzazioni passive dell’articolazione per mantenerne la completa mobilità, esercizi specifici di rinforzo muscolare in palestra per mantenerne la forza, sedute di idrokinesiterapia, oppure terapie fisiche come LASER, TENS o TECAR.

In Overphysio proponiamo percorsi di fisioterapia ad hoc per ogni paziente, da svolgere in palestra o, se necessario, in piscina, con acqua calda. L’elevata temperatura dell’acqua permette il rilassamento dei muscoli e la possibilità di compiere movimenti articolari più complessi.

Obiettivi

Il principale obbiettivo del trattamento è quello di ridurre e interrompere il dolore prima possibile e recuperare la funzionalità completa dell’articolazione

Patologie interessate

Le patologie che è possibile trattare sono la cervicobrachialgia, brachialgia e la spalla congelata.

Il metodo Overphysio

Una volta riacquisita la funzionalità articolare ed eliminato il dolore, è fondamentale il recupero della muscolatura che, a causa della limitazione dell’articolarità anche per molti mesi, necessità di un intervento specifico di rinforzo in palestra mediante sedute almeno bisettimanali con un programma specifico per il recupero della spalla.

Iscrizione Camera di Commercio REA PO - 503566 - Capitale versato Euro 40.000