Podologo - Piede geriatrico

Visita podologica rivolta a pazienti con età superiore ai 65 anni, in concomitanza con patologie croniche (reumatismi, problemi metabolici, problemi circolatori periferici) che possono avere effetti anche a livello podalico.

Obiettivi

Gli obiettivi sono:

  • Valutazione biomeccanica del piede.

  • Valutazione e trattamento delle problematiche ungueali e della pelle (ispessimenti, callosità, micosi).

  • Valutazione del le alterazioni del cammino.

  • Valutazione della calzatura e/o ortesi plantari.

Patologie interessate

Deformità biomeccaniche strutturate, alluce valgo, alluce rigido, dita a martello, unghia incarnita distrofie ungueali e onicomicosi.

Il metodo Overphysio

Overphysio garantisce il lavoro in equipe con professionisti della riabilitazione. La figura del podologo si inserisce all’interno dell’equipe multidisciplinare e lavora in specifico sul distretto caviglia-piede integrando la possibilità di altri interventi con la collaborazione di medici e/o fisioterapisti e tecnici ortopedici.

Vengono utilizzati strumenti diagnostici all’avanguardia come l’esame baropodometrico per valutare l’appoggio podalico in statica e dinamica.