Riabilitazione per l’artrosi con Overphysio

In Overphysio dedichiamo a ogni paziente uno spazio tutto suo: sia in termini umani, di cura e attenzione verso le necessità che emergono, sia in termini di offerta della struttura, con la messa a disposizione di stanze esclusive per i trattamenti fisioterapici.

Il medico ortopedico messo a disposizione in forma gratuita da Centro Medico Fisioterapico Overphysio, accoglie il paziente con una visita valutativa in ingresso volta a stabilire le sue condizioni fisiche. Lo stesso medico monitora gli avanzamenti dei trattamenti e la loro efficacia  e infine si occupa di visitare il paziente al termine dei trattamenti.

I nostri fisioterapisti sono qualificati e preparati a gestire diversi approcci per le cure per l’artrosi: seguono il paziente in un rapporto esclusivo dall’inizio al termine della terapia e ne adattano gli interventi a seconda della risposta articolare della persona.

Artrosi, sintomi e tipologie

L’artrosi, anche detta osteoartrosi, è una malattia di tipo degenerativo che colpisce le articolazioni, erodendo la cartilagine che le separa e causando dolore e criticità di movimento.

Le parti del corpo che di solito sono maggiormente colpite dall’artrosi sono:

  • la zona cervicale (spondilouncoartrosi);
  • le dita dei mani e dei piedi;
  • l’anca (coxartrosi);
  • il ginocchio (gonartrosi);
  • la colonna vertebrale.

Nel caso in cui l’artrosi sia a carico di più articolazioni allora parliamo di poliartrosi.

I sintomi principali sono il dolore continuo e intenso, soprattutto durante i movimenti, che porta a difficoltà nel compiere anche le azioni quotidiane e può portare all’invalidità.

Una domanda che spesso ci si pone quando si approccia alla malattia per la prima volta è: qual è la differenza tra artrite e artrosi e osteoporosi? Facciamo chiarezza su queste definizioni.

  • L’artrite è un’infiammazione delle articolazioni, pertanto è un disturbo temporaneo e reversibile. Uno dei più comuni è la periartrite, ovvero l’infiammazione della spalla.
  • L’artrosi, come abbiamo visto, è una patologia degenerativa che assottiglia man mano la cartilagine tra le articolazioni e può portare all’invalidità.
  • L’osteoporosi è, invece, una malattia del sistema scheletrico che rende molto fragili le ossa, aumentando il rischio di fratture.

L’artrosi, quindi, differisce dall’artrite e dell’osteoporosi per le sue caratteristiche degenerative. Questa patologie colpisce, in particolare, persone anziane oltre i 65 anni e può essere di natura congenita, oppure può manifestarsi a seguito di fratture, o come conseguenza di malattie reumatiche.

Fisioterapia per l’artrosi: la proposta Overphysio

Come si cura l’artrosi e come si affrontano le sue diverse tipologie, come la spondilouncoartrosi e la gonartrosi? L’obiettivo principale di ogni terapia per l’artrosi è diminuire il dolore, per permettere al paziente di compiere con maggiore serenità e distensione le azioni del quotidiano. Per migliorare le capacità di movimento occorre decomprimere la pressione delle articolazioni. Per fare ciò il fisioterapista agisce con trattamenti manuali o mediante l’utilizzo di appositi apparecchi elettromedicali come laser e tecarterapia, che trattano sia i  tessuti peri-articolari, ovvero intorno alle articolazioni, quali muscoli e tendini, sia quelli prettamente articolari, come legamenti e capsule.

Le terapie fisioterapiche manuali sono individuali: un fisioterapista dedicato segue il paziente in tutto il suo percorso.

Obiettivi

La terapia manuale, mediante la manipolazione del fisioterapista, ha come obiettivo quello di migliorare la capacità di movimento dell’articolazione interessata andando ad agire sia sui tessuti peri-articolari (muscoli e tendini) sia articolari (legamenti e capsule), ottenendo così una decompressione dell’articolazione che avrà come risultato finale la riduzione del dolore.

Il metodo Overphysio

Le terapie fisioterapiche manuali sono individuali e si tengono in uno studio fisioterapico dove sono presenti unicamente il fisioterapista e il paziente.

Il fisioterapista di riferimento segue il paziente per tutta la durata del ciclo dei trattamenti e adatta il proprio lavoro in base alla risposta del paziente e agli obiettivi condivisi.

Iscrizione Camera di Commercio REA PO - 503566 - Capitale versato Euro 40.000