Corso ginnastica pavimento pelvico

Il corso di ginnastica sul pavimento pelvico in palestra è un corso di gruppo destinato a donne di età diverse in cui vengono effettuati esercizi di attivazione globale del corpo, esercizi sulla respirazione e sul rilassamento ed esercizi mirati alla scoperta e all'attivazione di questa parte del corpo femminile, attraverso la respirazione e il movimento.
L'ostetrica che segue il gruppo, avrà cura di considerare eventuali patologie o dolori riferiti, consigliando accorgimenti durante lo svolgimento degli esercizi proposti.

Obiettivi

Il primo obiettivo è quello di percepire questa muscolatura e acquisire la capacità di attivarla. In questo modo, attraverso esercizi mirati, si possono prevenire patologie come l'incontinenza urinaria o prolassi degli organi pelvici.

Nei casi in cui queste patologie si fossero già presentate, la ginnastica perineale permette un miglioramento o impedisce il peggioramento della patologia.

Inoltre l’attività di gruppo è un’occasione di incontro e di condivisione di difficoltà e imbarazzo che spesso accompagnano le patologie di questa parte.

Patologie interessate

Il corso è rivolto a tutte le donne che sentono il bisogno di entrare in contatto e attivare il loro perineo in modo consapevole, per mantenersi in salute evitando o riducendo i fastidi legati a un perineo trascurato.

Si consiglia la partecipazione al corso anche a coloro che hanno appena intrapreso un percorso riabilitativo individuale per poter essere sostenute nell'individuazione di tale muscolatura.

Il metodo Overphysio

In Overphysio il corso è tenuto da un'ostetrica che seguirà il gruppo in maniera costante e continuativa.
L'ostetrica facilita l'individuazione della zona e la capacità di ognuna delle presenti di attivarla utilizzando vari metodi: respirazione, palline morbide, movimento, visualizzazioni.
Particolare attenzione è posta alla respirazione e alla postura, con consigli pratici per prendersi cura del proprio perineo nella vita di tutti i giorni.

Controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni. È sufficiente avere la possibilità svolgere un'attività fisica leggera.