Podologo - Piede pediatrico

Visita podologica rivolta a pazienti con età compresa tra i 3 e i 16 anni. Esame obiettivo per identificare patologie strutturali e deformità a carico del piede e problematiche di cute e annessi.

Obiettivi

Gli obiettivi sono:

  • Prevenzione delle problematiche sia podaliche che posturali;

  • Valutazione di eventuale ausilio come ortesi plantari correttive;

  • Trattare sintomatologie legate alla deformità del piede;

  • Inserimento in protocollo riabilitativo podologico.

Patologie interessate

Sindrome pronatoria (piede piatto, pronato), sindrome supinatoria, alterazioni della marcia (cammino con punte in fuori e punte in dentro), interventi post-chirurgici del piede, algie del piede acute (tallonite, fascite, borsite), problematiche ungueali (unghia incarnita, verruche ecc.).

Il metodo Overphysio

Overphysio garantisce il lavoro in equipe con professionisti della riabilitazione. La figura del podologo si inserisce all’interno dell’equipe multidisciplinare e lavora in specifico sul distretto caviglia-piede integrando la possibilità di altri interventi con la collaborazione di medici e/o fisioterapisti e tecnici ortopedici.

Vengono utilizzati strumenti diagnostici all’avanguardia come l’esame baropodometrico per valutare l’appoggio podalico in statica e dinamica.