Percorso Persone con Disabilità

Home » Percorso Persone con Disabilità
Percorso per persone con disabilità

Percorso Persone con disabilità – Overphysio – Prato

Overphysio a Prato è un centro di fisioterapia e riabilitazione la cui struttura è stata voluta e progettata per consentire una facile fruibilità accesso e utilizzo di ogni sua area per coloro che hanno una ridotta autonomia dovuta a problematiche insorte alla nascita oppure occorse e comparse nell’arco della vita ( es. ictus, Parkinson), o semplicemente perché la persona a causa dell’età avanzata diminuisce le proprie capacità neuro-motorie.

Ma è soprattutto alle gravi disabilità che Overphysio ha pensato e progettato un vero e proprio percoso esclusivo: il percorso per persone con disabilità.

Il Percorso

Foto 2 percorso per persone con disabilità

Cosa prevede il Percorso

Parcheggio ed ingresso
La struttura preve un ampio parcheggio coperto proprio di fronte alla porta di ingresso. In questo modo il mezzo che trasporta la persona con disabilità può fermarsi all’entrata e effettuare le operazioni di scarico carrozzina e accompagnamento all’interno della struttura.

Un’ampia zona di reception consente di manovrare facilmente carrozzine ed ausili di trasporto necessari.

Zona interna di parcheggio carrozzina
E’ una stanza dedicata al parcheggio della carrozzina da “esterni” e prelievo di quella da “interni”, messa a disposizione da Overphysio.

In questa area l’operatore può lasciare in sicurezza la carrozzina del paziente ed utilizzare le carrozzine per il trasporto interno, messe a disposizione da Overphysio.

In questo modo si facilita la movimentazione nelle aree interne e vengono garantite le norme di igiene e sicurezza necessarie.

Zona Spogliatoio
La persona con disabilità che necessita di assistenza per svestirsi e rivestirsi ha a disposizione due stanze separate, ampie e riservate, dotate di lettino, armadietto, attaccapanni.

In questa area, assistito dall’accompagnatore, il paziente può prepararsi per l’ingresso nella piscina di riabilitazione.

Zona piscina di riabilitazione
La persona viene accompagnata in piscina e con l’assistenza di un fisioterapista effettua in tutta sicurezza l’ingresso in acqua, tramite un sollevatore elettrico ed una speciale imbracatura.

La piscina di riabilitazione Overphysio, con acqua calda a 32°, è stata appositamente progettata per permettere ad un paziente con disabilità un facile accesso in acqua e le movimentazioni necessarie, in un ambiente accogliente e riservato.

Zona Docce
Terminato il lavoro in vasca, assistito da un fisioterapista specializzato in idrokinesiterapia in acqua con lui, il paziente esce dalla vasca e viene accompagnato nell’area dove è presente una doccia attrezzata aperta su due lati.

Successivamente il paziente, con l’aiuto dell’accompagnatore, segue il percorso inverso tornando nello spogliatoio dove può rivestirsi.