Laserterapia – Riabilitazione

Home » Laserterapia – Riabilitazione
Laser terapia alta potenza

La laserterapia o laser-terapia, utilizza a scopo terapeutico, antinfiammatorio, analgesico e biostimolante, gli effetti prodotti dall’energia elettromagnetica generata da due sorgenti di luce laser. Il flusso laser, penetrando i tessuti, provoca delle reazioni biochimiche sulla membrana cellulare e all’interno dei mitocondri che inducono diversi effetti:

  • antinfiammatorio sulle articolazioni e sui muscoli
  • analgesico sulle fibre nervose
  • biostimolante e rigenerativo sui tessuti molli e connettivi
  • vasodilatatore sul microcircolo (miglioramento della circolazione periferica)
  • antiflogistico e antiedemigeno (si ottiene il pronto riassorbimento dei mediatori dell’infiammazione e di eventuali raccolte di liquido)

Il meccanismo di azione del raggio laser è quello di fornire energia esogena per stimolare l’attività metabolica cellulare, in particolare dei mitocondri, favorendo la produzione di energia ATP, la produzione di proteine e lo scambio elettrolitico intra-extracellulare.

La laserterapia è indicata quindi in caso di infiammazione e flogosi, distorsione, contusione, tallonite, piaghe ed ulcere, edema ed ematoma. La laserterapia è indolore, non ha rischi e non è invasiva.

È controindicata in caso di gravidanza, neoplasie, epilessia e nei portatori di pacemaker.

Overphysio a Prato, mette a disposizione le apparecchiature laser di ultima generazione; fisioterapisti esperti applicano in modo ottimale la laserterapia per ottenere i migliori risultati in termini di riabilitazione.